Bolbitis heudelotii

Prezzo scontato Prezzo €4,00 Prezzo di listino Prezzo unitario  per 

Imposte incluse.

 

La Bolbitis heudelotii è una meravigliosa pianta acquatica appartenente alla famiglia delle Lomariopsidaceae, ed è anche conosciuta tra gli acquariofili con il nome di felce acquatica africana o felce del Congo. Cresce in varie regioni tropicali africane come epifita in torrenti, laghi o fiumi a scorrimento veloce su fondali sabbiosi o rocciosi. Nel loro habitat si trovano attaccate alle rocce o ai legni e radici. Cresce in condizioni sommerse con acque molto pulite e leggermente acide. Le sue foglie di un bel colore che può passare da verde brillante a verde scuro sono sicuramente un ottima aggiunta in un acquario.

Descrizione

La Bolbitis heudelotii è una pianta acquatica a crescita lenta. Può crescere con luce da bassa a alta in condizioni di piena immersione fino a 40 cm di altezza. Le foglie, come detto in precedenza di un bel verde, sono disposte alternativamente l’una verso l’altra. Il rizoma è di colore marrone molto scuro e di forma lanceolata. Questa è una di quelle piante che aiutano, e non poco, a donare un aspetto del tutto naturale al tuo acquario e a tener sotto controllo i valori dell’acqua  assorbendo molti nutrienti dai nitrati. Inoltre può fornire un riparo naturale per pesci e gamberetti. Sembra particolarmente bello quando viene usato come pianta di sfondo scuro. Cresce se legata su una roccia o un pezzo di legno, come l’Anubias non è una pianta che va interrata, altrimenti marcisce.

Cura della Bolbitis heudelotii

La Bolbitis heudelotii è una pianta facile da curare e non molto esigente, il ché la rende un’ottima scelta per i neofiti. Ha un ampio range di valori dell’acqua, difatti richiede temperature tra i 20 ed i 28 gradi, acqua moderatamente acida a neutra con un intervallo di pH tra 5 e 7, e una durezza tra 4 e 12 dGH. In fatto di illuminazione le sue esigenze si attestano sui 0,6 watt / litro a salire. In condizioni di scarsa illuminazione, le foglie crescono lentamente e diventano di un verde scuro, ma in condizioni di luce più elevata con presenza di un impianto di anidride carbonica, le foglie sviluppano un bel colore verde chiaro.

 

Propagazione della Bolbitis heudelotii

La propagazione della Bolbitis heudelotii è molto semplice, si effettua tagliando il rizoma, ma dovrebbe essere composto da almeno tre foglie. Come detto in precedenza, il rizoma non deve essere sepolto sotto il substrato, poiché marcisce. Insieme alla Anubias, è una pianta che si può incollare su una roccia o una radice, utilizzando colle apposite o usando del filo di cotone o da pesca.

 

Fonte ACF