Echinodorus marble queen

Echinodorus marble queen

Prezzo di listino
€6,20
Prezzo scontato
€6,20
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

L’etimologia ‘Marble Queen’ È un nome di cultivar riferito alle foglie maculate che si sviluppano sulle foglie emerse. 
Questo disegno è dovuto a una differente distribuzione della clorofilla nelle cellule delle foglie, 
costituendo zone verdi e marroni chiare e scure. 
Questa pianta, contrariamente a quanto supporto inizialmente non è il risultato di incroci, 
bensì la sua colorazione è chiaramente dovuta a un’infezione virale. 
Il virus in questione si trasmette rapidamente dagli esemplari emersi alle foglie galleggianti di ninfee. 
Per evitare questa trasmissione conviene non coltivare insieme queste piante. 
L’Echinodorus cordifolius ‘ Marble Queen’ è una pianta palustre robusta, alta fino a 50 cm. 
Questa cultivar è molto decorativa e facile da coltivare. 
Le piante offerte in commercio provengono da colture emerse e 
sono particolarmente appariscenti per via della singolare colorazione del fogliame. 
Queste piante continuano a crescere bene in acquario e si sviluppano rapidamente, 
tuttavia la maculatura delle foglie si attenua lentamente durante la coltivazione sommersa. 
Con un’illuminazione moderata sembra che il disegno del fogliame resti più marcato che non sotto luce intensa, 
la quale invece stimola la produzione di antociani, 
sicchè le foglie giovani possono assumere una colorazione rossastra. 
Come materiale di fondo è sufficiente della sabbia lavata. 
Le piante tollerano sia acqua dura  che acqua di media durezza e un valore di pH leggermente alcalino. 
La tendenza a formare foglie emerse è molto pronunciata, 
pertanto dopo alcuni mesi si dovrebbero sostituire le piante diventate grandi con esemplari giovani. 

 Fonte: Mondo Discus